Stanze in affitto a Monza? da oggi le facciamo col Feng Shui

By | 13 maggio 2015

feng shui stanza in affitto Monza“Adesso si sono messi a fare pure le stanze singole in affitto a Monza con il Feng Shui!”

Forse starai pensando a qualcosa del genere vero?

Forse ti stai chiedendo cosa è successo a quei pazzi di StanzaMonza.

Capisco il tuo punto di vista e se pensi che queste siano solo stupidaggini non è mia intenzione far cambiare idea a qualcuno o convertirti a questa disciplina. Ti garantisco che non ti verranno gli occhi a mandorla se affitti una delle nostre stanze e non entrerai a far parte di nessuna setta orientale new age.

Se non ti interessano questi argomenti  non leggere questo articolo e vai direttamente nella sezione appartamenti disponibili, guarda le foto e i video e se le stanze che proponiamo ti sembrano comode, spaziose e ben arredate prendi un appuntamento per vederle dal vivo

Non stare a preoccuparti dello yin e dello yang e dello yen e pensa solo al risultato finale e non a come ci siamo arrivati. Guarda il risultato e non il processo:

La tua stanza a Monza

  1. ben arredata, comoda e funzionale (grazie al feng shui e ad anni di esperienza nel mercato immobiliare)
  2. Senza mensilità anticipate
  3. Senza spese o bollette
  4. Senza proprietari invadenti che dettano legge a casa loro

Se invece queste cose ti appassionano oppure sei curioso di sapere come progettiamo e arrediamo le nostre stanze i nostri appartamenti in affitto a Monza allora ti auguro buona lettura.

Questo articolo può interessarti anche se non sei un nostro inquilino e non ti interessa diventarlo ma vuoi rendere più “feng shui” la tua stanza o il tuo appartamento.

Devo però confessarti una cosa importante. Noi siamo dei profani e ci siamo avvicinati da poco a questa disciplina e siamo ancora troppo ignoranti in materia per scriverne in modo professionale senza una guida.

Per scrivere questo articolo quindi io e i miei soci ci siamo avvalsi del sapere e della consulenza di Omar Discepoli, un vero e proprio esperto del Feng Shui che ha deciso di collaborare con noi per la progettazione delle nostre stanze e dei nostri appartamenti.

Ti capita di sentirti a disagio entrando in un ambiente particolare? Ecco come applichiamo il Feng Shui alle stanze singole in affitto a Monza per evitarlo.

A seconda del luogo dove ti trovi puoi sentirti confuso o concentrato, rilassato o teso, incavolato o contento, pessimista o ottimista, pensieroso o leggero come una piuma.

“Feng Shui” significa letteralmente “vento e acqua” e l’intuizione che sta alla base è la stessa che ebbe il primo uomo che alzò una vela o immerse la ruota del mulino in un torrente :

quando vuoi fare una cosa, fai in modo che la natura la faccia per te.

Quindi il Feng Shui è l’applicazione di questo concetto agli ambienti o meglio all’effetto che gli ambienti hanno sugli esseri umani.

Il Feng Shui dispone gli ambienti di vita e di lavoro in modo tale da rendere la vita di tutti coloro che occupano questi ambienti più facile, più produttiva e aiutandoli a raggiungere i propri obiettivi con minor sforzo.

MA VENIAMO AL CONCRETO: Come fa Stanza Monza ad applicare il Feng Shui a delle stanze singole in affitto?

Ti dirò che non è per niente facile e in alcuni casi addirittura molto difficile, dal momento che non esistono elementi di separazione degli spazi abitativi; ad esempio tra la zona notte (letto) e la zona giorno(studio).

In sostanza nelle nostre stanze non ci sono pareti o divisori che dividono le diverse forme di energia che si creano nella stanza.

La bella notizia è che si possono ottenere comunque dei buoni risultati nell’accordare ai principi del Feng Shui alle nostre stanze singole in affitto a Monza, vediamo in che modo:

1Eliminare dalla stanza tutti gli oggetti inutili e in questo siamo i numeri uno. Nelle nostre stanze singole c’è solo quello che serve per dormire, leggere, studiare e rilassarsi. In due parole: essenzialità e funzionalità.

2La creazione dei flussi di energia. In uno spazio piccolo organizzare e dividere i diversi spazi della stanza rischia di farla apparire ancora più piccola. Per questo ci concentriamo sui “ percorsi” al suo interno, dove i flussi di energia non devono trovare ostacoli.

3La terza operazione, una volta creati i giusti flussi di energia è curare in modo particolare l’intimità della zona notte.

 

Ogni essere umano passa circa un terzo della propria vita a letto. A letto ci riposiamo, recuperiamo le nostre energie e viviamo le nostre situazioni intime.

Il letto deve essere posizionato nel punto più stabile e sicuro della stanza e quindi non ci devono essere aperture alle spalle (dietro la testata) e non deve stare in linea con la porta di ingresso nella stanza. Questi piccoli accorgimenti puoi applicarli da subito anche tu immediatamente nella stanza dove vivi ora. Tutto questo serve a garantire un sonno tranquillo e rigenerante.

Inoltre bisogna anche verificare che la prima zona che viene osservata al momento del risveglio non deve essere quella dove c’è la TV , il computer o la scrivania dove lavoriamo o studiamo.

Secondo il Feng Shui infatti tutte queste zone sono YANG, cioè quelle in cui viene svolta attività in stato di veglia, per esempio lavorare o studiare alla scrivania.

Il feng shui vuole una netta distinzione tra “zona di riposo” (yin) e “zona giorno e lavoro” (yang). Quindi più sono lontane, meglio è. Nelle nostre stanze dunque la scrivania cerchiamo sempre di metterla il più lontano possibile dal letto e comunque non in vista.

E’ SEMPRE NECESSARIO ALZARSI CON UN BUON FLUSSO DI ENERGIA UTILE PER IL GIORNO INTERO.

Oltre al Feng Shui utilizziamo anche la Cromoterapia, la disciplina che studia gli effetti dei colori sullo stato d’animo delle persone. Per questo motivo coloriamo le pareti delle nostre stanze singole in affitto a Monza con colori diversi in base all’uso:

IL COLORE ROSSO è legato al primo chakra e influenza le nostra vitalità, la nostra energia, la volontà.

IL COLORE ARANCIONE è legato al secondo chakra e aumenta l’ottimismo, influisce positivamente sulla serenità e sull’allegria

IL COLORE GIALLO è legato al terzo chakra ed è adatto per le pareti dedicate allo studio perché favorisce la concentrazione e l’attenzione;

IL COLORE VERDE è legato al quarto chakra ed è adatto per chi soffre d’insonnia, perché aiuta a combatterla favorendo un senso di rilassatezza.

IL COLORE BLU è legato al quinto chakra, ha proprietà calmanti e rilassanti perché combatte l’agitazione fisica e mentale;

IL COLORE INDACO è legato al sesto chakra ed è il colore dell’effetto riposante. Molto legato alla nostra spiritualità. Il salotto potrebbe essere la zona adatta, ma va bene anche al resto della casa

IL COLORE VIOLA è legato al settimo chakra ed è il colore dello spirito, aiuta ad eliminare lo stress e la tensione e ad esaminare le cose con il giusto distacco;

Altro componente importante sono GLI SPECCHI, perché tendono a yanghizzare (cioè aumentare) l’energia di un ambiente e questo non va bene per una camera da letto dedicata al riposo o se l’energia di un settore è sfavorevole.

Sono tra i rimedi più efficaci per aumentare la percezione di spazio in un monolocale o in una stanza, ma occorre posizionarli con cautela.

Meglio evitare di metterli davanti al letto o dietro la testata, in quanto potrebbero ostacolare il fluire dell’energia positiva impedendo un tranquillo riposo notturno.
Molto meglio impiegare specchi che riflettano la figura intera di chi guarda, sistemandoli in modo da apportare una maggiore quantità di luce o per rispecchiare qualcosa di particolarmente bello.

Ovviamente siamo solo agli inizi e vogliamo continuare a studiare e ad osservare i dettami del Feng Shui, per il benessere e la salute dei nostri inquilini.

Il tutto sotto la supervisione di riconosciuti maestri di questa interessantissima centenaria disciplina orientale.

Al prossimo articolo.

Articolo scritto a quattro mani con la consulenza di

Omar DiscepoliOmar Discepoli
Feng Shui Teacher – Higher Diploma at Feng Shui Research Center

Autore del libro “Feng Shui Naturopatico” e degli e-books: “Le cose da sapere prima di comprare casa” e “Luo Pan o Bussola Geomantica”

Sito: www.fengshuienaturopatia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *