Quando da un problema può nascere una grande idea

By | 30 settembre 2016

stanza con bagnoStanza singola con bagno esclusivo? A Monza si può…

 

 

 

 

Se non lo hai ancora fatto ti invito ad andarti a leggere se ne hai la voglia, l’ultimo articolo che ho pubblicato sul blog intitolato “Cauzione versata, fregatura assicurata” dove parlo di Bruno e della sua sfortunata vicenda, così capisci subito di cosa ti sto parlando e del motivo per cui ho deciso di scrivere questo nuovo articolo.

Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente Bruno per essersi prestato alle mie battute e per tutto quello che mi ha concesso di raccontare e che lo riguarda personalmente (e anche intimamente); ringrazio l’intero universo  (per chi ci crede) o semplicemente il caso, per avermelo fatto incontrare.

Grazie BRUNO!!.

La frase che mi ha detto Bruno pochi giorni fa è proprio questa:

Certo che se riuscissi a trovare una stanza con il mio bagno personale sarebbe proprio il massimo, sarei disposto a pagarla anche di più…….ma non si può avere tutto…”

Da quando nel mio cervello è entrata quella frase, mi capita ormai ogni sacrosanta notte di dormire come un sasso il minimo sindacale di 3-4 ore, per poi passare alla fase successiva  denominata “occhi a palla” e con  la mente che  comincia a pensare senza sosta a una soluzione per Bruno.

In effetti mi capita spesso di ricevere una marea di telefonate di clienti che cercano una stanza con bagno. Siccome sono poche (al massimo una per appartamento) di solito vengono bruciate nel giro di poche ore, anche se sono molto più care.

E’ proprio vero che a volte da un problema può nascere una grande idea

Carissimo Bruno, ti posso anticipare che ho trovato la  Super Soluzione al tuo problema e di tutti quelli come te che cercano una stanza singola in affitto con bagno esclusivo

Superman

Non faccio per vantarmi ma questa, è un’altra di quelle idee che definirei come il classico  “coniglio nel cilindro” oppure “l’asso nella manica” che sposterà ancora più in alto il concetto di stanza singola di lusso.

 

 

Nell’articolo del 29 febbraio 2016 intitolato : “Il bagno condiviso di STANZAMONZA può essere un problema? Lo sarebbe sicuramente se fosse come quello usato da …” avevo già accennato a “conigli nei cilindri” che , noi di STANZAMONZA, mettiamo in campo per dare ai nostri Giovani Lavoratori, una stanza singola che faccia “la differenza”.

Questa volta però lasciatemelo dire, ci siamo proprio superati…

Cosa ne pensi, Bruno, di una Stanza Singola in un appartamento in condivisione, ma completamente indipendente, sotto tutti i punti di vista, in cui  devi condividere con i tuoi coinquilini dell’appartamento soltanto l’ingresso, il  corridoio e la lavanderia dove andrai  a fare il bucato?

E lì, soltanto  lì, e solo se lo  vorrai, potrai scambiare due parole (ma proprio due) con uno dei tuoi coinquilini che, casualmente,  si troverà anche lui a fare il bucato.

Se invece, non vuoi condividere niente di niente con nessuno, ti consiglio di  farti il bucato alla mattina presto o  a  notte inoltrata…… così  sei sicuro che la tua privacy sarà  totale.

Dimmi se tutto questo non è il massimo per un “orso” come te che pur  accettando  di condividere un appartamento con altri coinquilini, sei  sempre alla ricerca di una sistemazione che ti permetta di vivere nella pulizia e nell’ordine a cui tu sei  abituato.

Forse in fondo hai anche il desiderio nascosto, dopo una giornata di lavoro, di rintanarti nella TUA  Stanza Singola, per avere quella privacy e libertà a cui non hai mai rinunciato completamente fin da quando te ne sei andato dalla casa dei tuoi.

Pensa a tutte le cose meravigliose che potresti fare:

  1. Poter fare pipì, pupù nel Tuo Bagno Esclusivo e starci tutto il tempo che vuoi senza sentirti bussare alla porta dopo pochi minuti.

  2. Farti una bella e lunghissima doccia quando ti pare e senza sentire il fiato sul collo del tuo coinquilino che sta aspettando fuori dal bagno

  3. Farti un bel piatto di pasta nella tua cucina esclusiva, con la salsa di pomodoro della tua mamma (con il peperoncino che ci  mette sempre lei), nel giorno che vuoi e all’ora che vuoi

  4. Mangiarti la pasta che ti sei appena cucinato in santa pace, anche  in mutande nel tuo balcone esclusivo (che usi solo tu).

Ovviamente nessuno ti vieta, se  ne avrai  voglia,  di invitare un tuo coinquilino a guardare con te la tua serie TV preferita sorseggiando  una  birretta fresca  oppure a gustarsi una bella fiorentina con le patatine fritte, che ti piace tanto mangiare  in compagnia.

Carissimo “Orso” di nome BRUNO (sembra fatto apposta : un nome = un carattere), credo che sia un segno del destino quello  che ci ha fatto incontrare, perché l’idea della “ STANZA SINGOLA DELUXE”, è nata proprio dal racconto della tua “avventura” avuta con il “Lupo Famelico” e dall’ascolto delle tue precise esigenze e desideri nascosti.

E tu, CHE VALORE AGGIUNTO  pensi che possa avere  una” STANZA SINGOLA DELUXE” rispetto ad una stanza diciamo “NORMALE”, in condivisione  e naturalmente con tutti i vantaggi dell’affitto facile, tutto compreso di STANZAMONZA?

Se anche tu ti senti  un po’ “ORSO” come BRUNO e stai cercando una soluzione abitativa al giusto prezzo, che non sia il “solito” mono o bilo in affitto 4+4, con 3 mesi di affitto anticipato + 3 mesi di cauzione, con tutte le utenze da intestarti; ma  NON TE LA SENTI di vivere in un appartamento in condivisione allora sei NEL POSTO GIUSTO!

Però c’è un problema

Dopo aver visto decine e decine di appartamenti a Monza ne esiste UNO SOLO che ha le caratteristiche necessarie per realizzare le nostre nuove stanze singole DELUXE per Giovani Lavoratori.

Per questo le stanze singole DELUXE con bagno, cucina e balcone privato saranno solo CINQUE. Punto. STOP.

E non sono per niente sicuro che riusciremo a farne altre in futuro perché come ti ho già detto non esistono a oggi appartamenti in vendita o in affitto a Monza con queste caratteristiche.

Se sei pronto a condividere con noi questa nuova e interessante possibilità di affitto temporaneo e vuoi entrare a far parte del ristretto gruppo dei quattro fortunati  potenziali inquilini delle prossime CINQUE  STANZE SINGOLE DELUXE (una l’ho già promessa a Bruno e quello mi ammazza se non gliela tengo da parte), e regalarti così la più completa autonomia, allora non devi fare  altro che cliccare qui e lasciare i tuoi dati , email e telefono.

UNICO LIMITE ALLA PRENOTAZIONE: NON DEVI ESSERE RESIDENTE O DOMICILIATO A MONZA.

Va da se che lasciare i tuoi dati ora non ti impegna in nessun modo. Ti guadagnerai però il diritto di essere informato della inaugurazione delle nuove stanze almeno trenta giorni prima e solo allora potrai decidere se confermare o meno l’affitto della tua stanza singola DELUXE.

Andrei avanti per pagine e pagine, perché sento la solita passionaccia montare sempre più e prendermi lo stomaco, come mi succede ogni volta che inizio a ristrutturare un nuovo appartamento per STANZAMONZA; ma come ho detto prima, basta chiacchere, abbassiamo la testa e sporchiamoci le mani fino al gomito perché siamo di nuovo in pista.

E’ giunto il tempo dei saluti.

Alla prossima

Diego

PS

Se  già  segui il nostro blog allora sai che ogni volta che terminiamo un appartamento affittiamo sempre  tutte le stanze nel giro di una settimana. Sono  sicuro che si verificherà “la solita corsa” anche  per le prenotazioni di  questo prossimo appartamento speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.